Feeds:
Articoli
Commenti

Archive for giugno 2009

Coraline: post definitivo

Dopo averne parlato per mesi e mesi, ogni volta che usciva una piccola news, del film, ecco che finalmente (anche se leggermente in ritardo) posso parlarne come qualcosa di visto!

Che dire? Mah, non facciamo misteri: mi è piaciuto, e tanto! *_*

Ma partiamo dall’inizio… La giornata del 19 mattina era iniziata abbastanza maluccio: IBS mi manda una mail dove dice che non può spedirmi il primo volume di Matrix perchè non più reperibile (non vi preoccupate, sono comunque riuscita ad averlo grazie alla Panini!), a merenda becco il gelato alle mandorle che io odio (sì, non è molto grave, ma sono comunque dintomi di sfiga!), a pranzo le patate al forno erano mollicce… E incomincia a scattare l’allarme “sento-che-qualcosa-andrà-storto-con-coraline”. Ma tutto galeggiava nella testa a livello ipotetico, fino a quando non raggiungo la stazione per prendere il treno diretto a Cagliari: “Un biglietto andata e ritorno grazie!… Ehm, il treno delle 3 meno 10 è diretto?” – “Quel treno l’hanno cancellato! Adesso c’è solo quello delle 4!”…. COSA????? Il film era alle 5 e mezza, e sarei arrivata in città alle 5. Ok, in quel momento il panico ha regnato (Neil mi deve qualche anno di vita! XD). Poi a mente fredda ho ricordato tutti gli avvenimenti della mattina e ho pensato: “Ecco cosa volevano dire, che mi sarei persa l’inizio del film!” (sì, questa è tutta la razionalità di cui sono capace! XD). Quindi fra momenti d’ansia ed altri di rassegnazione, il viaggio in treno è stato fra ipiù lunghi della mia vita! Comunque, alla fine quello che si è verificato ha superato tutte le mie fantasie più ottimiste!

Non solo sono arrivata in tempo per lo spettacolo, ma il giorno (proprio quel giorno, non il giorno prima, nè il giorno dopo!), in quel Cineworld (non nel cinema più grande della città, non nel Cineworld di Iglesias o Trento!), hanno inaugurato la sala 3D!!! Per quale film? Bè ma per Coraline ovvio!!!! Ed ecco ciò che quelli che stavano facendo la fila insieme a me nella biglietteria hanno visto in quel momento: una ragazza che all’improvviso urla: “QUA C’E’ SCRITTO CHE LO DANNO IN 3D!!! C’E’ SCRITTO TECNOLOGIA 3D!! ODDIO LO VEDIAMO IN 3D!! ODDIOODDIOODDIOODDIO (ripetere per altri 3 minuti)” e che inizia a saltellare neanche il pavimento fosse fatto di carboni ardenti! XD

Fatto sta che non solo ho visto Coraline, ma ho visto Coraline in 3D! Ed è stata un’esperienza bellissima! La magia del film ti coinvolge sin dai primi minuti, dove vedi delle mani che cuciono una bambola (chi ha visto il film in 3D avrà anche visto un ago che sembrava volesse infilzarti gli occhi!), fino alla fine grazie ad una serie di stupefacenti eventi che ti tengono incollato allo schermo!

Colori e musiche che ti rimangono dentro, e che fanno di Coraline un film difficile da dimenticare!

Annunci

Read Full Post »

Questo il titolo dell’ultima traccia della colonna sonora di Matrix, questo il concetto finale del film, questo ciò che può veramente accadere…

Ieri, dopo aver rivisto per l’ennesima volta il film, per curiosità sono andata su IBS per vedere se esisteva qualche “guida alla visione” (ripeto: solo per curiosità), ed ecco invece che trovo due albi contenenti dei racconti ambientati appunto in Matrix, e già da qui la cosa iniziava a interessarmi, ma ecco poi cosa ho letto una volta aperta la pagina relativa:

Dodici racconti ambientati nel mondo di Matrix, dalle menti e pennini di Wachowski, Darrow, Sienkiewicz, Gaiman, Gibbons, Chadwick e molti altri...

Unbelievable!!! È proprio il caso di dire che tutto è veramente possibile! Il mio umore è ora alle stelle, non vedo l’ora di avere quel volume fra le mani!!! *_*

Ancora stento a crederci… Da poco scopro che io e Neil abbiamo in comune la passione per Guida galattica per gli autostoppisti, e già questo mi fa sentire più vicina a lui. Ma a poche settimane dalla nascita di questa mia passione/ossessione per Matrix ecco che trovo il mio adorato scrittore anche qui! Possibile che siamo anime gemelle? 😛

In ogni caso la cosa mi fa sentire davvero felice!!

Chiudo con un video di Matrix intitolato appunto Anything is possible, dove scorrono le ultime scene del film (quindi occhio agli spoiler!):

Read Full Post »

The Matrix Has You

Wake up Neo
The Matrix has you…
Follow the white rabbit…
Knock knock Neo.

Anche se leggermente in titardo, ora anch’io faccio parte del club, ed ecco le conseguenze:

  • sul mio iPhone:

photo

  • sul mio computer:

matrix

Senza contare il fatto che la mia camera adesso è invasa da frasi del tipo:

Welcome to the Real World

Free your mind

The Matrix has you

There is no spoon

There is a difference between knowing the path and walking the path.

Don’t think you are, know you are

Eccetera eccetera eccetera… Eh sì, quando mi prendono le fisse, mi prendono proprio per benino! 😛

Tra l’altro, dato che proprio ieri sono andati in onda gli MTV Movie Awards, ecco una chicca che ho trovato in rete! In realtà l’avevo già vista, ma non avendo invece ancora visto i film, non potevo certo comprenderne a pieno la demenzialità! Ecco quindi la parodia di Matrix Reloaded (del secondo e del terzo film si possono ammettere tutte le parodie di questo mondo XD) per gli MTV Movie Awards 2003:

Per vedere il video sottotitolato in italiano, cliccare QUI.

This is your last chance. After this, there is no turning back. You take the blue pill, the story ends, you wake up in your bed and believe whatever you want to believe. You take the red pill, you stay in Wonderland, and I show you how deep the rabbit hole goes.

Remember: all I’m offering is the truth. Nothing more.

Read Full Post »